Atlante di Torino


 


dal XVIII secolo ad oggi

dall'inizio al XVII secolo



Clima di terrore
Il verbale della Procura che riporta i fatti del Il 15 settembre 1920: l’ingegner Francesco De Benedetti, titolare di una fabbrica metallurgica in via Sant’Antonino 16 fatto oggetto a colpi d’arma da fuoco davanti a casa sua, rispose a fucilate e uccise due operai.

Ai funerali dei due, in corso Regina angolo via Rossini, ci fu uno scontro con i fascisti e due di loro vennero uccisi.

 



La Storia (1): dagli inizi al XVII secolo

La Storia (2): dal XVIII secolo ad oggi