Enciclopedia di Torino

Attività

ALBERGHI - RISTORANTI     
Albergo Abbondanza - isola di Sant'Eusebio / via San Tommaso 7- chiuso primi anni del 900 -
Albergo Anello d'oro o Angelo - propr. Carlo Garrone -via IV marzo - scomparso nel 1866 - 1449
Albergo "Bonne Femme " chiude - v. XX Settembre / v. P. Micca ( via dei Guardinfanti ) palazzo princ. Tommaso 1302
Albergo Camelotto - contrada di san Tommaso 3  1481
Albergo Cappel rosso e Verde - contrada omonima -  1490
Albergo Cavallo grigio,  e delle Chiavi  1520
Albergo Corona Grossa -" Hospicium Signi Coronae "  cantone di santo Stefano  1570
Albergo Cocconato - via Sant'Agostino  / via Bonelli - 
Albergo Croce d'Oro - isola san Marziale  davanti torri palatine -
Albergo Croce Rossa - via della Basilica 8 - di Alessandro Musso 
Albergo " Dock e Milano " 1437
Albergo Fiorito - contrada del Senato 8 -  1680 / 1799
Albergo Fiorina - Grand Hotel - via Pietro Micca 22 - di Salvatore Fiorina ( 1901 )    1860
Albergo Fontana d'oro - poi del Gallo - contrada omonima  iniz. 1700
Albergo Gallo -contrada del gallo ( via Tasso )  1481
Albergo Gambero d'Oro - via Bertola / via Stampatori  1600
Albergo " Genova " hotel 1828
Albergo " Grand hotel de Turin "  1446
Albergo " Genio " ristorante - 1446
Albergo Leone di San Marco - via Bertola - proprietario ultimo Giulio Ruga -
Albergo Limone d'Oro - contrada Guardinfanti - scompare fine 800 -
Albergo del Centro - di Toso Cesare - via Bertola  1600 ca.
Albergo del Commercio - contrada del seminario  1669
Albergo Dogana vecchia , poi del fagiano -  1781
Albergo Doira Grossa,Ruota della fortuna - contrada Doira Grossa -  1781
Albergo dei Due bastoni - via San Francesco d'Assisi / via San Tommaso - isola di sant' Aventino - 1601
Albergo dei Due buoi rossi - contrada San Maurizio - via XX settembre  1601
Albergo dei Gentiluomini - - cortile di San Benigno  1630
Albergo dei Tre Re - contrada San Tommaso 1635
Albergo del Bue rosso -  contrada san Maurizio  ( via XX settembre )  1640
Albergo del " Pino " vicino a Porta Susina,e a palazzo Paesana - 1446
Albergo del Vascello,del Violino, della zecca,- isola di santa Cecilia - 1675
Albergo dell' Angelo - piazza San Benigno o cortile del  burro sec. XV
Albergo dell' Aquila " -prima citazione di un albergo a Torino  1678
Albergo  dell' Universo poi Europa  - pz. San Carlo - di Lorenzo Bordino  1827
Albergo della Castagna --  1680
Albergo della Dogana vecchia ( v. Corte d'Appello o via del Senato ) distrutto da un incendio 1600 / 1763
Albergo della Pace, del Pappagallo, dei Pesci, del Pino - p. Savoia - 1770
Albergo della Poma, della Quagliata, Reale - contrada nuova - 1780
Albergo delle chiavi - presso la chiesa San Silvestro ( ora Santo Spirito )  XV sec.
Albergo delle nazioni - isola san Federico di Bernardo Moniotto -ora casa d'abitazione 
Albergo Italia - contrada Italia  1800 ca.
Albergo Londra - pz. San Carlo  1800 ca.
Albergo Principe di Piemonte - inauguraz. - v. Roma  1840
Albergo " Ponte Dora " ristorante 1845
Albergo Reale - piazza Castello  - proprietario nel 1693  Giorgio Dupuy - 
Albergo Rosa Bianca e Italia - Porta palazzo - piazza Emanuele Filiberto  1853
Albergo Rosa Rossa -   XVII sec.
Albergo San Giorgio - vicino alla chiesa san Pietro del gallo - tenuto dal mastro Sebastiano di Collet XV sec.
Albergo San Marco - fronte chiesa San Tommaso - 
Albergo San Simone - via Garibaldi 13 -  1907
Albergo Scudo di Francia - contrada degli argentieri  ( via san Tommaso ) 
Albergo Suisse - via D' Angennes  1800 ca.
Albergo Tre Colonne -  1853
Albergo Tre Galli - via Bellezia 31 - 33 - 
Albergo Tre Lance ( poi tre picche ) via Cappel verde 5 - chiuso nel 1877 - 
Albergo Tre Re  - presso la chiesa di S. Tommaso -  XV sec.
Albergo Tre scalin, Tre spade,Tre stelle, dell'Uomo selvatico - 1854
Albergo Universo - pz. Castello  1800 ca.
Hotel Biffo - piazza Vittorio 1800 ca.
Hotel Roma - fond. da Giacomo Garrone - pz. Carlo Felice  oggi di Rosabianca Cernuschi  1854
Hotel Oriente - via Lagrange  1800 ca.
Hotel Trombetta - via San Francesco da Paola  1800 ca.
Restorante Paris - via Po 1800 ca.
Ristorante Cambio - propriet. Conte Morelli - pz. Carignano 2 - nasce come il " CaffŹ del cambio "  1757
Ristorante Cuccagna - via Dora Grossa  1800 ca.
Ristorante gli Specchi - via Pietro Micca 18 - oggi negozio 
Ristorante Meridiana - propr. Bonfante - trasferito galleria Natta ( S. Federico )
Ristorante Molinari - pz. Solferino ( ritrovo di banchieri, industriali, giornalisti e artisti )  1800 ca.
Ristorante Russo al Valentino - sorto in occasione dell'esposizione diventerą Du Parc 
Ristorante delle tre galline - via Bellezia ang. Pz. Emanuele Filiberto 1575
Ristorante San Giors - di Antonio Truffo - via Borgo Dora 23 - chiude nel 2008 - 1881
Taverna di Londra - piazza San Carlo 1800 ca.
Trattoria Valenza - di Giovanni Ratto - via Borgo Dora 39 - oggi di Walter Braga  1851
ALIMENTARI     
Aceteria ved. Rosso & C. - cr. Regina Margherita 180 - si trasferisce nel 1911 in via Carmagnola 12 - poi Belloli  1834
Aceto " Vedova rosso " di Belloli Mario - via Carmagnola 12 - societą  ( Bioletti + Veduti )  1920
Bertolini Antonio - Collegno fraz. Regina Margherita - poi il genero Ruben Trotti  - 1911
Birreria Dreher - ex birreria Bosio & Caratsch - v. Consolata  1935
Birreria Metzger - via san Donato 1848
Bosio & Caratsch -  gią birreria Bosio - v. della Consolata -  1895
Carpano Giuseppe - produzione Vermouth e liquori - pz. Castello 21 - di Antonio Benedetto Carpano - chiude 18.01.1916 1786 gia ditta L Marendazzo & Canile.
Cinzano Giovanni Francesco - acquavitari fin dal 1500 - fondano la ditta in via Dora Grossa 13  1707
Cirio Francesco - fabbrica conserve - v. Borgo Dora 32 " casa Marocco " 1856
Cora Giuseppe e Luigi - esportano per primi il prodotto a Montevideo 1835
Fabbrica di gelati - " Brevettata Coniugi Villa " - via Ormea 100 - 1860
Gallettificio - via Modena 9 - acquistato nel 1988 diventa magazzino militare - poi mercato dei fiori -  1906 Pietro Fenoglio 
Giordano Costanzo - via S. Francesco Assisi  4 - commercio aceto  1800 ca.
Lancia fratelli - industria conserviera - durante la guerra di Crimea. Manzo in scatola per l'esercito 1830 ca.
Lavazza Luigi - drogheria via S.Tommaso ang. via Barbaroux - prima attivitą - nel 1957 cr. Novara 59  1895 trasferisce sopra cine Adua nel 1925 ca.
Metzger Carlo - fonda industria della birra
Metzger Carlo - birreria al figlio Francesco Giuseppe ( 1888 ) via S. Donato - ampliata da Fenoglio - passa alla Dreher -  1863
Mulino Ratberto - a Borgo Dora - all'inizio di c. Vercelli  1827
Mure B. - fabbrica macchine agricole e olearie - via dei fiori 23 -
Panetteria Bertino - contrada della Palma poi via Viotti - oggi via Galliari 14 1854
Pipino & Fino - primo panificio industriale - v. Ormea - trasferito ad Alba  1848
Regia Manifattura dei Tabacchi - Regio Parco  1867
Rosso Biagio - piazza San Carlo - rivendita aceto 1800 ca.
Rosso Caterina  - fabbr.aceto -cr. San Martino 28 - 1848
Societą anonima fabbricazione birra - 1858
Trombetta Giuglio con Stefano Abbo e Cesare Beccuti - fabbrica di caffŹ - lungo Dora Colletta 113 inizio 900
Ulrich Domenico - commercio di erbe officinali -  1854
Varvello Giovanni " l'Aceto reale "  str. Nizza 39 - La Loggia  1921
AUTOMOBILISTICHE E AEREI   
Abarth - assorbita nel 69 dala Fiat 
AER - fabbrica di aeroplani - Orbassano dell'ing. Mario Mazzocchi 1915
Alessio carrozzeria - vetture per bici per auto…..
Alfa
Aquila italiana - via Bonsignore 3 dal marchese Giulio Pallavicini e ing. Giulio Cesare Cappa  1905
Societą anonima Aquila italiana - del marchese Giulio Pallavicino   1906
Autobianchi - assorbita nel 67 dalla Fiat 
Automobili Croizat  Peugeot - 
Bender & Martini 
Bertone Nuccio - borgo San Paolo , via Monginevro - carrozzeria 1912
Carrera Luigi - brevetta un'automobile n° 41012 del 7 marzo 1896 - dell' ing. Aristide Faccioli  1896
Carello - fanali per auto  1905
Ceirano - fabbrica velocipedi - fondata da Giovanni Ceirano e fratelli Battista ,Matteo, cr. Vittorio 9  1884
Ceirano & C. - due fratelli - Matteo in cr. Vittorio Emanuele 9 - nel 1904 Giovanni fonda la RAPID 1898
chiamata STAR in via Nizza - rileva le acciaerie Bianchi - poi fonda la Junior in corso Massimo d'Azeglio 56 -
Chiribiri Antonio  da Venezia a Torino in via Don Bosco 68 - all'inizio aerei - nella guerra trasferito v. Braccini  1910 - chiude nel 29 
Cisitalia - di Piero Dusio - crea la Gran Premio - c. Peschiera - fallimento nel 53 -  1946
Conrero corse di Virigilio - via Rovigo 13 - trasferisce a Nichelino - auto da corsa - 1908
Darracq italiana - 1905
Diatto  Clement - di Guglielmo Diatto e Adolphe Clement - corso Moncalieri poi v. Frejus 1835
Emanuel - di A. Rossi - via Nizza 29 - costruz. Materiali pezzi per automobili,bici,moto -   1900
Faccioli & C. - gią direttore tecnico alla Fiat - 1908
Federman ing. - costruzione vetture,automobili e battelli - concessionaria per l'Italia della Daimler -  1898
Fergat - via Millio 
FIAT - c. Dante (Bricherasio - Agnelli, Ceriana - Maineri,Scarfiotti, Damevino, …. 1899
Fides Brasier -  1906
Fod - ( stabilimenti metallurgici e fonderie ) via Galvani 26 - nel 1919 in v.Sagra S. Michele: Fonderie De Benedetti 1915
Gallia -
Giugiaro Giorgetto - carrozzeria 
Itala (soc.ą anonima fabbrica automobil) v. Petrarca 29 -motori per auto e aerei di Ceirano Matteo poi fonda la SPA 1905
cr. Orbassano,- nel 1929 assorbita dalla OMMT,di Tortona - in cr. Tortona . Finisce nel 1935 -
Junior - fabbricad'automobili - di Ceirano Giovanni due anni dopo la SCAT societą Ceirano automobili torinese 1904
Krieger 
Lancia - di Vincenzo Lancia - via Ormea 89 / 91 - assorbita nel 69 dalla Fiat  1906
Locati Alessandro - carrozzeria automobilistica -  1900
Lux
Mantovani Carlo & C. -
Martelleria per auto - di Severino Mairano - da piazza Graf a cr. Lione 58 1909
Nazzaro - fabbrica auto di felice Nazzaro - corso Peschiera 
O M - Assorbita nel 67 dalla Fiat - 
Otav - 
Padus - automobili societą
Passoni
Pininfarina - prima vettura da carrozzare la Lancia Dilambda - c. Trapani 107 - 22/5/1930 - a Grugliasco nel 1958  1930
Quagliotti -
Racca - 
Rapid societą torinese automobili ( STAR ) di Giovanni Battista Ceirano 1905
SCAT - creata da Giovanni Ceirano lascia la Junior -via M. Crsitina -nel 1914 in ..Francia e corso Lecce nuovi stabilim. 1906
SIAMT - di Luigi Semeria - motocicli, biciclette - attiva dal 1905 al 1940 - chiude sotto bombardamento  1905
Societą anonima carrozzerie italiane - di Locati e Torretta - barriera di Nizza 1884
Societą italiana aeronautica  1907
SPA societą automobili piemontese di Ceirano Matteo con Michele Ansaldi - in corso Ferrucci 1906
STAE ( societą torinese automobili elettriche ) cessa attivitą nel 1913 - licenza Krieger - cr. Regina Margherita 46 - 1905 di Napoleone Leumann 
Standard - c. Siccardi direz. Stabil. Cr. Stupinigi ,Lepanto,Giordano Bruno - 1914 acquistata da Michele Ansaldi  1906
Storero - di Luigi Storero - costruzione carrozze e velocipedi - 1899 in cr. Valentino costruz. Di vetture straniere - 1850
Societą Garages riuniti Fiat di Alberti Storero - 1910 abbandona e crea la Storero auto Torino sede a Chivasso 1906
Taurina societą automobili - 1905
Temperino - dei fratelli Temperino - con  i chassis di Antonio Opessi, i motori della Ferrera cr. Regina Margherita 55 1918
via Ravenna 2 / cr. Principe Oddone - biciclette e moto - trasferita 1918  viale Stupinigi presso ditta Opessi  - chiude nel 24
CAFFE - BIRRERIE 
CaffŹ Forneris - via san Dalmazzo 1714
Bar Combi - via Roma / pz. Castello - oggi bar Motta - inaugur. 1855
Birreria Giardino - di Giacomo Bosio - v. della Consolata 24 - la piĚ vecchia  1874
Bar Norman - dal conte Norman  1950
Birreria ristorante - " Lago maggiore " via Nizza 37 
Birreria Voigt - poi Fiorina , poi Norman  1888
CaffŹ " al bicerin " o bottega del " acquacedrataio "davanti santuario Consolata di Giuseppe Dentis-  1763
CaffŹ Baratti  e Milano - piazza Castello / galleria Subalpina - 1881
CaffŹ Barone - via Dora Grossa ang. Via Conte verde - ritrovo dei milanesi 
CaffŹ Bedotti - via Bellezia - caffŹ della sinistra democratica -
CaffŹ Biffi - vicino all'universitą -nel 1832 prima illuminazione a gas -
CaffŹ Bogino - via Principe Amedeo 11 -  1900 inizi
CaffŹ Cernaia - via Cernaia 30 -  1927
CaffŹ Chantants - Rolla - cr. Principe Eugenio ang. Corso Principe Oddone  1882
CaffŹ Colosso poi della lega nel 1847 - via Dora Grossa ( 1847 Michele Novaro musica l'Inno di Mameli )
CaffŹ confetteria - Stratta - di Reina Stratta - pz. S. carlo 1883
CaffŹ confetteria Platti - corso Vittorio Emanuele  1870
CaffŹ del Cambio - pz. Carignano -  1757
CaffŹ del Rondė - pz. Vittorio veneto - nasce il circolo degli artisti.
CaffŹ della Rotonda - giardino dei ripari - diventerą stabilimento fotografico Le Lieure - 
CaffŹ delle Alpi - inauguraz. (palazzo Paesana )v.Doragrossa,poi cinema Alpi 1882
CaffŹ dell'Universitą - via Po 4 - 
CaffŹ Dilei - via Po ang. Via Carlo Alberto - 1935
CaffŹ Fiorina - chiusura - v. Pietro M. / v. Botero - 1887
CaffŹ Fiorio - via Po 8 - gią " caffŹ dei codini " in epoca risorgimentale - Fiorio dal 1895 -  1780
CaffŹ Florio - 
CaffŹ Forneris - via san Dalmazzo o via delle orfane 6 1714
CaffŹ Gianduja  - via Po 8 - 
CaffŹ letterario - via Garibaldi 3 ( poi Lattes )  1898
CaffŹ Ligure , nell'isolato Calosso ( proprietario ) fronte imbarcadero - 1911
CaffŹ Mogna, apertura - pz. Carlo Felice - 1925
CaffŹ Monviso - pz. della legna, poi pz.Venezia,  attuali v. D. Bertolotti  1933
CaffŹ Mulassano Amilcare - crea il sciroppo alla menta in via Nizza 3 - dal 1907 trasferito in pz. Castello - 1952 dall'America i  1850
Angela Demichelis e Onorino Nebiolo inventano il tramezzino nome creato da D'Annunzio.  1966 Antonio Chessa proprietario 
CaffŹ Mulateri - via Dora Grossa ang. Via dei Quartieri - capolinea dei velociferi ( diligenze a cavallo ) nel 1830 -
CaffŹ Nazionale gią delle Colonne poi Vassallo ( attiguo al Fiorio ) 
CaffŹ Pepino - pz. Della borsa - di Domenico Pepino poi diventerą gelateria - 1888
CaffŹ Piemonte - via Accademia delle scienze - serioso e aristocratico -  1837
CaffŹ Platti liquoreria e confetteria - cr. Vittorio Emanuele 72 - gią liquoreria Principe Umberto -  1870
CaffŹ Raviolo - pz. Palazzo cittą 7 - nel 1920 trasferito da via Roma 
CaffŹ Roberto - via Po 5 - gią grapperia e vineria - ritrovo di  musici  1900
CaffŹ Roma torrefazione -- Porta Palazzo - isole - v. Borgo Dora 1  di attuale Carla Clementi  ????
CaffŹ Rosso - via Dora Grossa - ritrovo dei anti austriaci e francesi -
CaffŹ San Carlo - gią caffŹ di Pz. d'armi - piazza San Carlo 156 - di Michele Ducco 1820
CaffŹ Stratta - pz. San Carlo 191 - gią di Reina & Stratta 1836
CaffŹ Talmone - pz. Carlo felice 36  1936
CaffŹ Torino - pz. San Carlo  - 1903
CaffŹ Vassallo - pz. San Carlo  1839
Confetteria " Baratti e Milano " - gall. Subalpina - ristrutturato nel 1909 - arch. Casanova  1874
Confetteria Avignano - pz. Carlo felice  1920
Confetteria Romana Bass - oggi Maschio - pz. Castello 51 1920
Confetteria Stratta - pz. San Carlo 191 -  1836
Crota d' Paloch - scantinato chiesa della visitazione - via XX settembre ang. v. Arcivescovado  1937
Fiaschetteria Tobler - via Po ang. Via Rossini -mezzanino palazzo stemmi  1600 ca.
La bottega di Pompeo - primo locale stile caffŹ moderno.
Salone caffŹ Romano - galleria Subalpina -
Gelateria Napoletana -  Domenico Pepino - pz. Solferino 1 -  1890
ceduta a Giuseppe Feletti nel 1928 in pz. Carignano - 1928
BIRRERIE FABBRICHE 
Birreria Boringhieri - c. Vittorio Emanuele ( pz. Adriano )  1870
Bosio Giacomo fonda il primo birrificio d'Italia invia Consolata - subentra il nipote Bosio Caratsch  1845
Birreria Bosio & Caratsch -  1870 cr. Principe Oddone - ampliato nel 1887 - acquistata poi dalla Dreher - 1872
Birreria Dreher - ex birreria Bosio & Caratsch - v. Consolata  1873
Birra - Societą anonima fabbricazione birra - 1858
Birra - Metzger Carlo - fonda industria della birra - via San Donato  1862
Birrificio - via Parma 30
CARTIERE
cartiera - sul canale dei Molassi - costruita da Abbondio de Parvopassu - 1467
cartiera San Cesario - dietro don Bosco.- poi fabbrica lime Laurenti 1880 - poi Paracchi 1896 - oggi scuola e asilo  1800
CINEMATOGRAFIA INDUSTRIA
Societą Arturo Ambrogio & C.  - via Nizza 187 - nel 1911 passa in via Mantova - fallisce nel 1924  1906 Pietro fenoglio ing. 
Anonima Ambrogio - 1°film " Nozze d'oro - ultimi giorni di Pompei - Spergiura! - Nozze d'oro " regista Luigi Maggi 
Aquila film -
Carlo Rossi & C - c. Casale 91 - si scioglie nel 1908 
Casa cinematografica - C. Casale - di Carlo Rossi e G. Remmert 1907
Cineporto - via Cagliari 42 2008
Corona Film - C. Vercelli 14/ Carmagnola - terreno di Isaia Levi - rileva la Rodolfi film nel 1919 - poi Pittaluga 1914 chiude 1930. 
Eula Film - via Moncalvo 7 - poi Imperial film - 1915
Fert - creata da Enrico Fiori -passerą a Stefano Pittaluga - il marchio scompare  1925  1919
Gloria film - societą artistica - fondatore Mario Caserini - via Quittengo 39 - nel 1916 diventa officina meccanica 1910 / 13
Itala Film - di C. Sciamengo e G. Pastrone - Ponte trombetta val S. Martino ( Hermada ) 1908
Leonardo da Vinci Film - via sagra San Michele 47 - di Taricco 1913
Lux film - fondata da Gualino  nel 1934 -  1934
Ottolenghi Film poi Aquila Film - c. Dante 41 - 
Pasquali e Tempo Film - via Giacinto Collegno 46-v.Brugnone22,c. Stupinigi 75 1908
Pittaluga Stefano societą anonima - dopo 15 anni diverrą Cines  1919
UTICA 1919
Savoia Film - via Cardinal Maurizio - di Pietro Gariazzo - 1911
Societą Ambrosio Film - v. Napione,v. Nizza v. Mantova poi v. Catania  1905 / 12
Stabilimento cinematografico Cenisio - Lucento ( durerą solo 10 anni ) 1910
CINEMA PROIEZIONI 
Prima sala cinematografica - locale Ospizio di caritą - via Po  28/12/1895 di . Calcina agente dei frat.Lumiere
Adua cinema  varietą - cr. Giulio Cesare 67 - Londra dal 1914 al 1937 -  1914
Alpi cinema - via Garibaldi 32 - due sale nel 1926 - Punto d'Essai 1977 - Charlie Chaplin 1983 -  1914
Apollo - largo Giachino  91 -
Asti - via Carlo Alberto 27
Astor cinema teatro - via viotti 8 - chiude nel 1988  1911
Augustus - via Roma 248 
Aurora cinema - via Rivarolo 5 - soc. Mangiarotti & Sarri poi Angelo Biondi - chiude nel 1915 1912
Aurora - cr. Brescia 2
Brescia - cr. Brescia 26
Capitol cinema - via San Dalmazzo 24 - oggi chiuso  1947
Cibrario - via Cibrario 87
Corso - gią Palazzo ( il piĚ grande d'Italia ) 1926
D'Angennes cine - teatro  cr. Giulio Cesare 6
Diana cine - cr. Regina Margherita 220
Dora cine - cr. Principe Oddone 31
Fortino - via Cigna - di Luciano Peretti - chiude il 27 giugno 1990  1947
Garibaldi cinema - via Garibaldi 13 - poi cinema Parigi, Excelsior - chiude nel 1920 -  1907
Ghersi - cinema - via nuova - favoloso cinema  1913 Ceresa archit.
Ires cinema gią Marconi - via Cernaia 2 ( palazzo Reale assicurazioni )  1906
Italia cine teatro - via Nizza 138 -
Lanteri - parrocchia Nostra signora della pace - cr. Giulio Cesare 
Margherita salone - cr. Regina Margherita 134 - diverrą cinema San carlo - Mignon - Alcione nel 55, chiude nel 1983 - 1905
Major - cr. Giulio Cesare 
Mignon - cr. Tegina Margherita 134 - nel 1955 diventa Alcione - chiude nel 1983 - 
Milano cinema - via Milano 6 - chiude nel 1990  1911
Monviso cine - via lodi 30
Monterosa - oratorio salesiano Michele Rua 
Rebaudengo - e Chatillon parrocchia Nostra signora della speranza 
Regina cinema - cr. Regina Margherita 123 - chiude 1980 ca.  1930
Roma cine teatro - via san Donato 40 
Romano cine teatro - galleria Subalpina 
Palermo cine - cr. Palermo 118
Odeon - salone concerto,varietą - via Roma 28 - galleria Nazionale  1902
Olimpia cinema - via Garibaldi 4 - chiude nel 1973 - 1908
sala cinema, padiglione egizio al Valentino  1898 Sala 
Sociale - cr. Vercelli  1920
Splendor cinema -
Super cinema - via Cibrario 16 
Torinese cine teatro - cr. Regina M. 106 - bombard. ricostr. diventa Hollywood - chiude nel 2009 
Vittoria cinema - via Roma angolo via Carrozzai - di Umberto Fiandra 
Zenit - via Corelli ang. Via Sempione 
CHIMICA - GOMMA - CAVI ELETTRICI - VERNICI - FARMACEUTICA -  
Ceat - di Virginio Bruno Tedeschi - 1939 via Leoncavallo ( maschere antigas ) - cessione alla finanziaria Sofit ( 1980 )  1924
chiusura stabilimenti cr. Palermo e Leoncavallo - cessione al gruppo RPG ( India ) chiude produzione in Italia nel 1982 -
Michelin - via Livorno - ampliamenti nel 1915, 1938, 1951 - cessa attivitą nel 1982 -  1907
Hess srl. - via Cassini 71 - fabbrica di prodotti chimici -coloranti,pigmenti,additivi alimentari e industriali - 1865
Cromodora - assorbita dalla Fiat nel 1970 - 
Fabbrica italiana di vernici industriali  - via Bologna 41
V. Tedeschi & C. - fabbrica cavi con la Pirelli - assorbita dalla SIET ( 1928 ) poi nel 1931 dalla Pirelli che diventa INCET 1888
INCET - cavi elettrici di Vittorio e Giuseppe Tedeschi - via Cigna / cr. Vigevano - trasferita a Livorno Ferraris nel 1968
Lanza fratelli - candele,sapone,acidi,solfati……. 1832
Morelli Franco Bonamico -motori elettrici,dinamo,materiale per illuminazione -  1900 primi 
OREAL ITALIA spa. - via Garibaldi 42 - 1936
Societą anonima Dinamite Nobel di Amburgo  - Avigliana  1872
Giovanni Battista Schiapparelli - per primo produce solfato di chinina e acido solforico-  1829
Eredi Schiapparelli fondano Stabilimenti riuniti s.a.- via sant'Anselmo e a Settimo - 1906
Schiapparelli diventa Gruppo industr. Italgas - via Oropa e cr. Belgio- ( nel 1998 trasferta a Pescara ) 1935
Sclopis Vittorio Federico - fabbrica di acido solforico e concimi fosfatici - v.Aosta 29,Lodi,Novara,ponte Mosca - 1812
alla Montecatini nel 1931 - chiusura stabilimento per costruzione case del Toro -
S.I.L.O. fabbrica di vernici - cr. Regio Parco a sinistra del ponte - 
SUPERGA - Assorbita nel 1951 dalla Pirelli - crisi anni 90 poi 2004 assorbita dal gruppo Basic . 1913
CONCERIE  
Conceria Durio Giuseppe - gią filatoio Campana - da strada Lanzo a cr. Principe Oddone  1849
conceria - san Pietro Vincoli - lungo la Dora  1849
Giuseppe Durio - conceria - Borgo  Vittoria - fusione con conceria Bocca  nel 1905 diventa la CIR ( concerie ital. Riunite )   1868
CIR ( concerie riunite ital) dall'unione delle concerie Durio e Bocca  1905
CIR concerie italiane riunite - - via Stradella 1916
Conceria di Sua Maesta,poi Mandina, poi fabbrica Challier - fondo via Don Bosco - demolito nel 1953 per costruire case 1767 progetto Giovanni Battista Ferroggio
Conceria Fiorio - v. Durandi - due stabilimenti  1837 ing. Bria - Pietro Fenoglio ( 1900 ) 
Conceria Laurenti - borgo San Donato  1893
Angelo Bocca - concia di pellami - Borgo Dora stradale di lanzo 1820
Romana Francesco - conceria  1850
Azimonti Felice - conceria 
Conceria e ombrellificio - Giovanni Gilardini - cr. Ponte Mosca 18 - nel 23 passa Bartolomeo Boglione  - chiude nel 1955 1831
Conceria Prella - via Aosta - 
DOLCIARIE     
Baratti & Milano - v.Dora grossa  - frat. Edoardo Milano e Ferdinando Baratti  - fabbrica in cr. Mediterraneo 132 1858 nel 1875 in P Castello 
1958 si trasferisce da via Mombasiglio 96 a via Bistagno 6 dove rimane fino al 1991 - poi a Bra  tutta la produzione -
Bass confetteria  - p. Castello - chiude nel 1961 1810
Beata & Perrone 
Birocchetto Carlo - via della Basiica  diventė l'attuale Feletti -
Boella - lungo Dora Colletta 113 - inizia a Corneliano d'Alba - nel 1939 a Torino  in via Po -nel 50 in cr. Casale 52 1885 nel 2001 cessa attivitą 
Caffarel Prochet - fondata da Giovanni Martino Bianchini ( v. Balbis / via Carena ) a Pierre Paul Caffarel nel 1826  1819
Canepa - torroneria - v. Mameli -
Chiambretto  di Ludovico  gelatine ,fondan, ecc….- cr. Giulio Cesare 18 1933
Chocolat Tobler - v. Aosta  1940
Coster Edmondo De - c. regina Margherita poi c. Princ. Eugenio -  via Cigna 17 - chiude nel 1936 1880
Davit - di Rino Colombino - v. Luigi Cibrario 67 1931
De Coster - via Montebello 23
Dolciaria  - biscottificio - c. Palermo 
Feletti - dei fratelli Brosio - v. Fabrizi , poi in valle d'Aosta - 1931
Gabutti Pietro - via Po 
Giordano . Via S Domenico 
Gobino Guido - via Cagliari 15 bis - fabbrica del cioccolato  1964
La Regale - v. Francesco Millio 4 1922
La Torinese  - via Avellino - fondata da Primo Verri  1932
Leone Luigi - c. Vittorio E II - passata poi ai Calasso e nel 34 frat Gisella e Balla
Leone Luigi - fonda a Alba nel 1857 - s' insedia aTorino cr. Regina Margherita - trasferita nel PIP di Collegno 2010 - 1934
Maggiora - Collegno - biscotti e vari - 1939
Moriondo & Gariglio - poi assorbita dalla Talmone - p S Carlo - sotto negozio di Paissa -  1870
Motta Giovanni - giunto da Milano apre in v. Carlo Alberto  1821 - 
Perotti & Cavallo - cioccolateria - c. Regio parco - 
Peyrano - c. Moncalieri 47 - nasce fabbr. Caramelle di Lucia (1914) apre coi fratelli, ad Antonio succede Giacomo nel 32,  1915
nel 53  Giuseppe - 1963 acquistaa Pfatisch (c. Vittorio 7) 2002 Giuseppe  vende a Maione industr. napoletano
Prochet
Razzano & Minoli
Regale - via Millio 
Reina & Stratta -Piazza San Carlo - a Stratta ne 1858  1836
SAICA - ( societą anonima cioccolato e affini )  1911
Salca - via le Chiuse 73 - cioccolato,caramelle confetti -
Stratta fratelli - via santa Chiara 48 
Streglio - v.Zumaglia 13 - di Arturo Streglio  Pietro - nel 1974 a None alla Pernigotti, 2001 alla Parmalat, riapre nel 2010  1924
Taglia - via Bologna 33 - 
Venchi - di Silvano Venchi - v. Artisti - poi a Gerardo Gobbi  nel 32 - 1878
Venchi Unica Stabilimento  -  c. regina Margherita 16 - oggi opificio,   1907
Unica  stabilimento - C. Francia - di Gualino - assorbe la Venchi  - Bonatti & C. - Talmone, poi  Moriondo e Gariglio  1924
Societą Anonima Unica - poi Venchi & Unica  - Gerardo Gobbo   - fallisce nel 1978  
Taglia  - di Carlo e Luigi  a Rivoli - 
Talmone fabbrica di cioccolato - v. Balbis - via Artisti ( S. Donato ) di Talmone Michele - 1924 unita alla Unica di Gualino  1850
Tobler Jean  - via Aosta 5 - inizio attivitą a Berna -  chiude anni 70 -  1910
Viola  Pietro  - via Segurana 
Wamar  - Walter Marchisio -via Susa , si trasferisce in cr. Vigevano - fallisce e chiude nel 1980 1922
FARMACIE -  
Fabbrica di chinina - di Schiapparelli Giovanni Battista - metodo Pelletier / Caventou- primo produttore del chinino in Italia 1821
Societą anonima stabilimento chimico Schiapparelli - gli eredi - via S. Anselno e a Settimo 1906
lo stabilimento passa alla societą Italgas - via Oropa e cr. Belgiofino al 1998 - poi trasferita a Pescara - 1935
Fabbrica farmaceutica dei F.lli Sclopis - via Derna, via Aosta  1849
Farmacia - dott. Algostino Demichelis - pz. Vittorio veneto 10 -  1804
Farmacia Alleanza Cooperativa n°3 - via Pietro Micca 2 -  poi via XX settembre il 1907 1890 arredi O.Scalzotto  - frat. Guaita 
Farmacia Alleanza Cooperativa n°7 - via Po 31 - appartenete all'Ospedale della Caritą.  1732
Farmacia Almasio - pz. Statuto  4 -  1868
Farmacia Anglesio - via Milano 11 - da Carlo Campeggio agli Anglesio dal 1682 al 1883 - incendio del 1776 -  prima del 1600
Farmacia Ordine Mauriziano. galleria Umberto I - 1887 del cav. Giovanni Depanis, 1911 Franco Assetto 1574  oggi dr. Enrico Polledro
Farmacia Bosio Tullio - via Garibaldi 24 / 26 - gią Tullio Bosio nel 1896 - oggi dott.Giovanna Spirito 1715
Farmacia Borgo Rossini - dott. Andrea Balbi iniz. 1900
Farmacia chimica nazionale - via Vanchiglia 29 - 1893
Farmacia degli stemmi - via Po  ang. Via Rossini  1732
Farmacia del Corso - via Saluzzo 1 -  1856
Farmacia di Matteo Operti - Pz. Carignano / via Cesare Battisti - div-enta Bestente nel1900 1816
Farmacia della Consolata - via delle orfane 25 - inizialmente alle collegiate nel 1856 dell'ospedale psichiatrico  femminile  1510
Farmacia della Rocca - via della Rocca ang. Via dei Mille -  1860
Farmacia Ferrero - v. del Carmine / pz. Savoia - oggo dei  dott. Ferrero Giuseppe e figlio -  1500 ca. 
Farmacia Masino - via Maria Vittoria 3 -titolare Speziale di corte -  1667
Farmacia Montanaro Cesare - cr. Vinzaglio 31 - poi Armando Bacolla  1889
Farmacia Operti - pz. Vittorio Veneto 11 -  1856
Farmacia San Secondo - via S. Secondo 9 - 1872
Farmacia Santa Maria - via S. Francesco Assisi 14 / via Monte Pietą  1615
Omeopatia - 1° farmacia di Pietro Arnulfi -contr.Provvidenza ( xx settembre ) 1862
Operti - p. Vittorio veneto 11 -  1830
Regia farmacia - via XX settembre  87 - dal 1824 di Giovanni Schiapparelli  1500 ca. 
Antica Erboristeria della Consolata - Rosa Serafino - piazza della Consolata - 1875
FONDERIE     
Fonderia G. Martina - via Buniva 28 1897
Fonderia Nebiolo per caratteri tipografici e macchine da stampa - c. Regio Parco - 1878
Fonderie Ballada - C.Verona / v. Perugia  1906
Fonderia Garrone - via Cuneo 11
Fonderie officine Michele Ansaldi ( macchine lavor metalliche ) via Cuneo  1899
Fonderie Piemontesi - metallurgica e siderurgica  1909
Fonderia Poccardi - via Aosta 8 - nel 1930 chiude e trasferisce a Pinerolo 1871
Fonderie Polla - C. Moncalieri 17 -  1857
Fonderie Subalpine - via Bologna 67 - stufe e caloriferi 
Giachero Delponte - v. Giacinto Collegno ang. V. Susa -  1878
Schlaepfer - gią Carrera e C. - fonderia 
Vandel - fonderia di Avigliana - Le Ferriere ?
LANIFICI - COTONIFICI - OPIFICI - MANIFATTURE - ABBIGLIAMENTO - TAPPETI
Bass Abrate & Depanis - cotonificio - corso Ponte Mosca, Emilia - acquisizione da parte dei Levi inizi 900 -   1869
Donato Levi e figli " piccola azienda in via Cavour - di Pret a Porter - abiti interi pronti per la vendita -  1888
Rivetti famiglia - diventa Gruppo Finanziario tessile - marchi: FACIS, MARUS- 1930
Gemina di Romiti acquisisce il gruppo alla morte di Rivetti ( 1996 ) - chiude nel 2003
Bevilacqua  maglificio - 1879
Bocca Basilio - laniere - opificio di Caselle  1879
Cav. Oreste Cologno - produz. drapperie,articoli fini e pettitnati  1908 c. Verona 55
Chicco Eugenio - trattura della seta  1800 ca. 
Chichizola Giacomo - fabbrica velluti e seterie 
Colongo lanificio - via Cagliari 42 - ceduto nel 1966 al comune diventa Cineporto  1908
Cotonificio Dora - Valdocco 1889
Cotonificio Valle di Susa - fondatore Augusto Abegg - primo stabilimento a Borgone - ceduto a Giulio Riva nel 1954 1880
fallisce nel 1965 con Felice Riva alla guida dal 1960 - bancarotta fraudolenta - 
Lanificio Filippo Giordano - cr. Vigevano 21 
Fabbrica di panni  a Borgo Dora - 1427
Filatura di Tollegno " Lana Gatto " da Tollegno a via Bologna 190 nel 1910 - famiglie Sella e Piacenza - ritorna a Tollegno 1925 XVIII 
Galleani Francesco - Filatoio da seta  ( primo con tecniche moderne ) setificio sul canale dei Molassi  1663
Galoppo - opificio tessile - poi nel 1889 Nazionale officine Savigliano - borgo Vittoria  1869
GFT - fabbrica abiti pronti -  dei fratelli Rivetti nel 1952 - alla Gemina di Agnelli nel 1994 - chiude nel 2003 - cr. Emilia  1930
Gilardini Giovanni - forniture divise militari, ombrelli ecc… cr. Giulio Cesare  1931
Giuseppe Canavesio - lanificio - medaglia di bronzo nel 1829 -
Giuseppe Tomatis - Manifattura di stoffe di lana - presso la Generala  1802
Gr. uff. Giordano Filippo - 1°stabil.contrassegnė i prodotti col marchio 1909 c. Vigevano
Laclaire & Salietti - lanificio - medaglia d'argento nel 1832 -  1800 ca. 
Laclaire & Salietti - lanificio - v. Mongrando 6 / 16 ( oggi destinato a struttura per anziani ) 1901
Laclaire Remigio & Salietti Domenico ( panni per carrozzerie )  Vanchiglia  1901 via Mongrando 6 - 16
Lanificio - grand.uff. Filippo Giordano - c. Vigevano  1909
Lanificio Bona - gią filatura Tollegno - via Bologna 190 - nel 1950 subentra il lanificio Maggia  fino anni 1970  1925
Lanificio Cagnasso  nell'ospedale San Giovanni o albergo della VirtĚ - 1700 ca.
Lanificio cav. Oreste Cologno - c. Verona 55 1908
Lanificio Ceppi - nell'ospedale di caritą - 1700 ca.
Losa cotonificio  - via Luigi Leonardo Colli -  1904
Mazzonis fratelli - uno dei piĚ importanti filatura e tessitura cotone -fallisce 1975 demolita nasce il " Pier della Francesca " 20/2/1858
Napoleone Leumann - cotonificio - strada di Francia - chiude 1972 - Leumann Nobilitazioni tessili  1875 chiude 2007 -
Paracchi - Giovanni Marino  crea un opificio - subentra inizi 900 Giovanni Paracchi - via Pianezza15 - chiude inizio anni 90 1882 progetto geom. Norzi
Peirone - lanificio - nell'ospedale San Giovanni di Dio -  1700 ca.
Pinardi - Filatoio da seta - rive della Dora  - rilevata da Ghidini nel 1872 -ristrutturata da Reycend - demolita nel 1960 1682
Poma - cotonificio Valdocco fianco scalo merci - assorbito dalla FIAT nei anni 20 - 1889
Rizzetti - manifattura - nella cascina Lombriasco a Madonna del Pilone  
Robe di Kappa - creata da Abramo Vitale,Guglilemo Marengo, Ettore Gaetano Donn 1916 - 
 via Foggia - ( gią vecchia cascina Vitale ) fallisce nel 1987 - l' acquista Marco Boglione e fonda BasicNet - poi Basic Village -
SNIA - filati chimici - abbadia di stura - di Gualino che acquista la Societa Viscosa di Pavia e diventa Snia Viscosa -   1920
Tessile  Hoffman - via Parella 6 
Valdocco - tra il 1880 e il 1890 
Wild e Abegg -  1880
OFFICINE MECCANICHE  METALLURGICHE E VARIE    
Agudio s.p.a. - via Tommaso Agudio Leini - costruzioni impianti a fune - 1861
Bauchiero - societą anonima - via circonvallazione 5/8 -  l'anno dopo diverrą Officine Moncenisio a Condove  1906
Ansaldi Giovanni - officine meccaniche gią Philip Taylor di Genova -costruz. Navali e ferroviarie - zona Aurora  ( OGM ) 1853
Berto e C. 
Berzia Pietro -  pompe da incendio lavori in rame - 1881
Capello fratelli - officina in ferro - . Superga 13 - Borgo Po 
Colla Giovanni & e Odetti - lavorazione ferro - viale san Massimo 13  1830 ca.
Decker Enrico - caldaie a vapore  1830 ca.
Diatto fabbrica - v. Frejus 21  1905
Diatto,materiale ferroviario e carrozze  -c. Moncalieri sotto monte.Cappuccini  1835
Ditta Diatto G.B. - trasferita alla barriera di Orbassano 1912
Dubosc officine -
Emanuel - dell' ingegn. Rosselli -tra il 1880 e 1890 
Elli e Zerboni - tra il 1880 e il 1890 
Ferriere Piemontesi - 1899
Fiat Grandi Motori - si unisce 1905 alla Michele Ansaldo,nel 23 diventa tutta Fiat Grandi Motori - chiude nel  1905
FIAT Mirafiori - viene inaugurata da Benito Mussolini  1939
Fornara ditta - teli e funi  primi 900 
FRAM - molle e accessori per rotabili - via Mondovi 15 di 
Francesco Fulcheri - artigiano costruttore di guardarobe  1798
Franz Miller ing. - Fabbrica d'aerei - v. Legnano 9 -  1908
Laurenti - utensileria per officine meccaniche -
Manifattura d'armi - convento
Moncenisio officine ferroviarie  - gią di Bauchiero vecchia sede in Torino ( pz.Carlo Felice )  poi passata a Condove - 1906
Nebiolo - macchine per stampa - via Pier Carlo Boggio, via Bologna,Padova,Como, str. Settimo - fallisce nel 1983  1878
Officine ferroviarie Savigliano - via Pier Carlo Boggio,gią soc.ferrov. Torino Cuneo  1884
Paglia Aldo 
Pastore Benedetto - strada Settimo399 - chiusure di sicurezza serrande - poi cr. Novara  1898
Poccardi - lavorazioni ghisa 
Pogliano Giovanni 
RIV - prima officina sperimentale in via Marocchetti 6 costruzione cuscinetti a sfera - si trasferirą a VillarPerosa  1906
Rivoira - costruisce mini veicoli trasportabili in spalla per parac." Volugrafi " pz.Fontanesi - poi  1940
Rivoira Guglielmo costruisce gas e attrezzature per saldature, ossigeno - nel 75 passa ad americani nel 97 vendita  terra  1950
Savant Giovan Battista 
Savigliano - fondate da Moreno Ottavio - sede via XX settembre 40 - assorbe societą strade ferrate cr.Mortara 1889 1880
acquistata dalla FIAT nel 1976 - fallisce nel 2005 - ristrutture nel 1918 ( Bonicelli ) oggi abbattuto 
Societą Anonima Piemontese ,per la distillazione carbone fossile per gas - a Porta Nuova  1837
Societą alluminio - cr. Vigevano 35 
Elli e Zerboni - tra il 1880 e il 1890  1907
Stabilimento RIV - v. Marocchetti 6 - trasferita poi a Villar Perosa 1906
Stassano - di Ernesto Stassano - forni elettrici per lavorazione ghisa - nasce elettrosirurgia - 1898
Tedeschi Virginio - cavi elettrici,prodotti elettromeccanici -  1888
Tedeschi Vittorio e Giuseppe  - cavi elettrici,prodotti elettromeccanici -  1888
Tribuzio - fabbrica di biciclette
Turco Bernardo
Westinghouse Compagnia Italiana - freni e segnalazioni ferroviarie  1906
Ceirano - fabbrica velocipedi - fondata da Giovanni Ceirano e fratelli Battista ,Matteo 1884
Zanoletti Ferdinando Metalli - via Bologna 2
TEATRI -   
Teatro di Torino poi teatro Scribe - via Verdi ang. Via Montebello 
Teatro Alfieri   - incendi nel 1859 -rifatto 1877 e 1901 da Fenoglio nuovo disegno - 1927 -  piazza Solferino 2 - bombard. 44 1857 ing. Panizza
Teatro Amedeo - cr. Orbassano 11
Teatro Arena - 1800 ca.
Teatro Balbo   - nel 63 muta la struttura lignea in muratura, - via Andrea Doria 15 - distrutto per un bombardamento 1856 ing. Levi 
Teatro Carignano - incendio 1787 - rifatto da Ferroggio - rifatto 1885 da ing. Carrera -  1752 Alfieri arch.
Teatro Chiarella  - di Domenico Chiarella - 17 / 10 / 1905 - via Principe Tommaso / Bernard. Galliari  1905
Teatro  Guglielmone nel 1786 poi D'Angennes - comperato nel 1887 dai fratelli Lupi - 1786
Teatro Gerbino  mal frequentato nel 1834 trasformato nel 38 da Leoni diventa notorio  1903 chiude
Teatro Gianduja  - via Principe Amedeo 24 - ex teatro d'Angennes -
Teatro Giardini  - 
Teatro Gobetti - via Rossini 8  1828 arch. Leoni
Teatro Lirico - via Rossini 15  1856
Teatro Manzoni - via Bologna 35
Teatro Nazionale  - via Lamarmora  - oggi via Pomba attuale sala Gay  24 / 4 / 1848 arch. Courtial
Teatro Politeama Lago Maggiore - via Nizza / via Bardia 
Teatro Regio - inaug. 1741 - arch. che hanno ristrutt. Nel tempo ( Pregliasco,Palagi,Cocito, ) 1738 Benedetto Alfieri 
Teatro Romano - galleria Subalpina ( pattinaggio,spettacoli vari )
Teatro Rossini  - incendio nel 1928 - in vari tempo ( Gallo, Ughetti, Sutera, Gabetti  )  1793 arch. Ogliani
Teatro Scribe  - rinnovato nel 1924 da Gualino - via della Zecca 29 1859 arch. Bollati 
Teatro Torinese  - c. Regina Margherita 106 ang. Via del Fiocchetto - per presentare circhi -diverrą poi cinema Hollywood 1891 ing. Gilodi e Riccio 
Teatro Vittorio Emanuele - teatro conteneva 3600 persone - via Rossini 15 - poi diventa auditorium della RAI  1856
CINEMA 
Barriera Milano 
Fortino - v. Cigna  1906
Ireos,poi Palermo, cr. Palermo 92 - chiude nel 1977 1912
Savoia, poi Alhambra - via Elvo 1 - chiude nel 1925 1912
Barriera Milano - via Baltea 3  - chiude nel 1918 riapre  nel 1920 chiude nel 1923  1912
Oddone,poi Dora, poi Arco Inc.- poi Arco Pussicat - v. Don Bosco ang. cr. P. Oddone - sospende nel 1918,riprende nel 34,  1912
Imperial - cr. Vercelli 64  - chiude nel 1915 1913
Stella - v. Barbania 3 - chiude nel 1915 1913
Londra poi Adua - cr. Ponte Mosca ,G. Cesare 67- chiude nel 2008 demolito 2009 1914
Regio Parco poi Edelweiss o Pidocchini - via Maddalene 13 - chiude nel 1923 -riapre nel 27 chiude nel 64 -  1921
Dora, poi Aurora - cr. Brescia 4 - prima in cr. Principe Oddone 31
Brescia - cr. Brescia 14 
Sociale . Cr. Vercelli 71 - chiude nel 1983 -  1923
Fortino - v. Cigna - luci rosse nel 1979 - chiude nel 1990 - 1925
Ziviani , poi Nord,poi Sempione - cr. Vercelli 144 - chiude nel 1979 - 1926
Diana -cr. Regina Margherita 220 - chiude nel 1975 - 1982 acquistato dal comune -  1928
Lodi poi Monviso - via Lodi  28 - chiude nel  1932
Lutrario - v. Stradella 8 - chiude nel 1978 -  1942 - 
Eridan - cr. Vercelli ang. v. Ivrea - chiude nel 1967  1955
Major, poi Ciak - cr. Giulio Cesare 105 - chiude nel 2003  1959
Zenit  - v. Corelli 1 - chiude nel 1980
Lanteri ( parrocchia Nostra signora della Pace ) chiude fine anni 90 - 
Monterosa ( oratorio Michele Rua ) v. Brandizzo 65 - 
Rebaudengo ( istituto salesiano Rebaudengo ) pz. Rebaudengo 22 
Chatillon ( parrocchia N.S. della speranza ) chiude anni 60 - 
CITTA'
Alessandro Manzoni - via Digione 11
Alexandra - via Sacchi 18
Alpi - via Garibaldi 
Ambrosio - cr. Vittorio Emanuele 52
Apollo - largo Giachino 91
Asti - via carlo Alberto 27
Astor - via Viotti 10
Augustus - via Roma 248
Belgio - cr. Belgio 53
Cibrario - via Cibrario 87
Corso - cr. Vittorio E. 48
Hollywood - cr. Regina Margherita 104
Colosseo - via madama Cristina 71
Corallo - via Acqui 2
Cristallo - via Goito 5
Dante - cr. Dante 62
Diana - cr. Regina Margherita 220
Doria - via Gramsci 9
Lamarmora - via Cernaia 
Lingotto - via Nizza 348
Lucento - via Verolengo 130
Lux - galleria San Federico 33
Massimo - via Montebello 8
Moderno - Spezia - via Nizza 70
Nuovo Cine - via Barge 10
Odeon - via Venalzio 4
Olimpia - via Garibaldi 2
Oriente - via Damiano chiesa 36
Oropa - via Oorpa 3
Piemonte - via Nizza 32
Po - via Po 21
Porta Nuova - via Nizza 17
Principe - via principi d0 Acaja 43
Radium - via Giulia di barolo 24
Regina - cr. Regina Margherita 123
Regio Parco - via Maddalene 13
Reposi - via XX settembre 11
San Carlo - cr. Regina Margherita 134
San Felice - via Giusti 8
Star - via Domodossola 48
Supercinema - via Cibrario 16
TIPOGRAFIE - STAMPERIE- LIBRERIE - CARTIERE    
Abel Nicola  - industria cartaria 
Barone Ambrogio - carte da parati - cr. Vigevano 32 -  1852
Bocca Giuseppe e fratelli - ( figlio Casimiro propr. 1870 ) stampa"Le mie prigioni, Uomo delinquente "  - chiude nel 1936 - 1775
Bollati & Boringhieri  Paolo - vende la ditta a Giulio Bollati
Bona Vincenzo - casa editrice - la prima a dotarsi di caratteri orientali antichi e moderni
Bourlot - libreria antiquaria  - piazza San Carlo 4  1848
Brandoni Carlo - tipografia - via Piossasco 28  1900
Cartiera del Parco o dei fratelli Capuccino -  produzione carta di tutte le grammature + velina e cartone - 1760
Cartiera del Valentino di Jean Salignac - due ruote idrauliche -  1811
Casa editrice Roux Frassati - P. Solferino 20 -  1868
Casa editrice di Gian Domenico Ramelletti -  vende a Giuseppe Ferrero 1783 - figlio di Margherita Pomba - contrada di Po  1700 ca.
Casanova Francesco - libreria pz.Castello ang.via Accademia scienze - altri proprietari Rocco nel 1921 - 1873
Cassone tipografia - via Barbaroux 5 - di casimiro Teja - stampo il 2 / 11 / 1848 " il Fischietto "
Chirio e Mina tipografia - 1829
Clausen Carlo - libreria 
Crudo e Lattuada  -pubblicazioni architettura e arti decorative 
Ebreo - libreria - galleria Subalpina  di Ulisse Pisani  1926
Editrice fratelli Bocca - di Carlo Bocca  - via Carlo Alberto 3 - fallisce nel 1933 -  1775
Einaudi - fondata dal Giulio Einaudi in via Arcivescovado 7- ceduta alla Mondadori 1994  1933
Festa Felice - apre il primo stabilimento litografico 1817
Fontana - 
Giani Giuseppe - tipografia - via Roma 22 - timbri in gomma e metallo ,stampi,placche,….
Lattes - fondata da Simone Lattes - in seguito il nipote Mario -  1893 chiude luglio 2006 -
Libreria Beuf - poi ne 1873 diventa dal nome del proprietario Casanova -
Libreria Bourlot - la piĚ antica nell 'antiquariato - Piazza S. Carlo - 1848
Libreria Brero - via Po 11 - 
Libreria " Dante Alighieri " - pz. Carlo Felice - di Nanni e Felice Fogola - fond. da Giovanni Battista Fogola -  1931
Libreria Vassallo Giuseppe Defendente Pasquino - acquistato da Beltramo Re per 6501 lire nel 1768  1700 ca.
Luxemburg libreria - Luigi Beuf " libraio di sua maestą " diventa Casanova poi Luxemburg. -Angelo Pezzana nel 1974 -  1872
Loescher Ermanno - casa editrice - via Carlo Alberto 5 - alla sua morte passa alla moglie Sofia Rauchenegger  1867
Marietti Pietro e Giacinto - editori 
Nebiolo Giovanni - compera una vecchia fabbrica di caratteri tipografici -v.Bologna/v.Padova ,poi con Lazzari di Monferrato 1878
Nebiolo Giovanni & Comp. - costituita societą con Lazzari Levi di  Monferrato -via dei fiori 12 attuale via Belfiore - 1880
Nebiolo - spcietą : Giuseppe Levi, Benedetto Foa, Giuseppe Bedarida si trasferisce in via Regio Parco 3 - 1888
diventa " Fonderia di caratteri e fabbrica macchine tipografiche ! -   1899
Paravia -origina dalla tipografia Zappata - 1° proprietario GioanBattista,poi Giorgio - pz. Palazzo cittą 1802
Paravia - poi  nel 1853  Lorenzo Roux e nel 1870 Innocenzo Vigliardi - rileva la Stamperia Reale 1873 - 1853
passa nel 1983 all'Electa per il 51% e alla Mondadori per il 49% -  1983
Paravia stamperia - si costituisce il 25 maggio - azioni di 200 lire cad. 1920
Petrini Giovanni Battista - in contrada Dora Grossa di Giovan Battista Petrini - poi in via Pietro Micca 22 1872
Pia Unione Tipografica - 1738
Piemonte in bancarella - 
UTET - nasce come azienda della Famiglia Pomba  -  via Carlo Alberto -   fine 700
UTET - passa a  Giuseppe Pomba - poi Moriondo,Galateri,Cavallotti  1810
UTET - Pomba passa al figlio Cesare - si fonda con la tipografia sociale degli artisti e diventa UTET - 1849
Pozzo fratelli 
Pregliasco Umberto
Punto - 
Ramelletti Gian Domenico - tipografia - cede 1783 a Ferrero Giuseppe e  poi al figlio di Pomba Margherita - contr. di Po  1700 ca.
Robiola G. - tipografia - via Carlo Alberto 22 - 1896
Rosenberg e Sellier - libreria poi editrice nel 1889 ( manuali di medicina,anatomia,dizionario di lingua tedesca )  1883
Roux e Viarengo - Roux Luigi si fonde con Marcello Capra e diventa STEN - 1906
S.A.I.E. di don Gabriele Piazzo -  1954
Said - Buona Stampa diventa nel 1919 la S.E.I. - dei salesiani   1908
Scuola tipografica - futura Vigliardi - Paravia  1902
Stabilimento carte e parati Barone e F.lli - C.Vigevano 33 -  1906 ( 08
Streglio Renzo
Tipografia dell'Oratorio - fondata da Don Bosco (  in seguito poi SEI ) 1853
Unione editrice cattolica italiana - poi diventa Societą nazionale di cultura -  1898
Unione Arti grafiche su metallo - cr. Brescia 9 -
Industria cartaria - Abel Nicola 
Valdocco tipografia   1862
Vigliardi Innocenzo - apre una casa editrice e acquista nel 1873 la Stamperia Reale -
Zappata tipografia - apre la piu antica tipografia - 1698
VARIE - ( negozi, abbigliamento - aceto, aerei, per la casa, carrozzerie, confetterie, elettricitą,      
Abbigliamento  - negozio del sig. Lazarotti - via Accademia delle scienze 4 - nel 85 subentrerą Ruffatti il genero  - 1867
Abbigliamento , Srock - House - via Nizza 1 - gią confetteria Sciamengo dei viaggiatori - 
Aceto commercio  - Giordano Costanzo - via S. Francesco Assisi  4 1800 ca.
Aceto fabbrica - Rosso Caterina   - cr. San Martino 28 -  1848
Aceteria Vedova Rosso & C. - cr. Regina Margherita 180 - trasferita nel 1911 in via carmagnola 12 - 1834
Aceto rivendita - Rosso Biagio - piazza San Carlo  1800 ca.
Acquaviti - Cinzano Giovanni Francesco - acquavitari fin dal 1500 - fondano la ditta in via Dora Grossa 1707
Aerei - Fabbrica italiana d'aeroplani - via Salbertrand - crea l'aereo Asteria II  1911
Aerei - Prima fabbrica di aerei - via Legnano 9 1909
Agnelleria - Osella - via Barbaroux 12 - 1880
Amati trafori - via Garibaldi oggi via Madama Cristina - 1879
Antiquariato Amarilli - via Accademia scienze 4
Bagno articoli - Carrara e Matta -  1946
Barbero Pietro - materiale da imballo - str. della Pronda 96 1931
Barbiere - Pz. Vittorio veneto  1871
Bertolini Antonio - Collegno fraz. Regina Margherita - poi il genero Ruben Trotti  - 1911
Bottega del presepe - via delle orfane - dal 1920 Luigi Casalegno oggi la nipote Giuliana -  1880
CAFFE' - Lavazza Luigi - cr. Giulio Cesare 65
Ceirano - fabbrica velocipedi - fondata da Giovanni Ceirano e fratelli Battista ,Matteo 1884
Biliardi De Agostini Lorenzo  - via Bellezia 5 poi via Beaumont 21 , via Boucheron, via Leiny, Carmagnola  1842
Angelo Conterno rileva la De Agostini anni 90. riporta la ditta in via Baltea 19 
Caccia e pesca - pz. Paleocapa 2 - 1904
CaffŹ -ditta  Lavazza Luigi - drogheria v.S.Tommaso ang. V. Barbaroux - prima attivitą 1895 trasferisce sopra cine Adua nel 1950 ca.
Calzature - Superga Stabilimento calzature  - v. Verolengo  1937
Calzature Puccio - via S. Teresa 22 - realizzata da ebanista Alberto Matteo  1885
Calzolaio - Overa Francesco - v. S. maurizio 7 - 1832
Candele steariche - Lanza - Fabbrica  - prod. 10.000 giorno 
Candele - negozio Conterno dei fratelli Belmondo - p. Solferino  1968 tit. Giuseppina Cerutti Colenghi  1795
Carpenteria - Polli e Assauto 
Carrozze fabbrica -  Pregliasco Giacomo - pz. Solferino 1793
Carrozze fabbrica - Ciocca Giacinto - via Zecca 26 
Carrozze fabbrica - Locati e Torretta - c. san Maurizio 57
Carrozze fabbrica - Martinelli Giacomo - successori Luigi Rossi 1829 ca.
Carrozze fabbrica - Revelli Matteo - via Oporto -
Carrozze fabbrica - Vedova Pichi e figli - via conciatori casa Ponzio n° 20 - 
Carta per pacchi - negozio da Bonino Giovanni - via Santa Chiara 30  1938
Carta - emporio cancelleria,- Bertone e Bertino - Porta Palazzo - oggi proprietaria Aida Cavalieri -  1913
Casa del caffŹ - pz. Carlo felice 49 -  1920 ca.
Casa della Tuta - galleria Umberti I - di Fasciola Marco e Manuela - 1932
Cavi elettrici e telefonici - SAVIT - ingegn. Tedeschi  1920 ca
CEAT - industria pneumatici …. - via Leoncavallo - di Virginio Bruni Tedeschi - chiude stabilimento 1979 -  1946
Chincaglierie ,bronzi d'arte,oggetti per viaggio  - Janetti e figli -  via Po 8
Cicilistico  emporio - Pia Domenico  - piazza Soferino 
Societą torinese colle e concimi - str. circonvallazione 96 o cr. Novara 99 - 1930 si unisce alla Fino di strada Arrivore 401   1881
Confetteria - Baratti e Milano "  - sistemazione ( quella attuale ) 1911
Confetteria Bass - piazza Castello - chiude nel 1961 -  1810
Confetteria Avvignano - pz. Carlo felice 50 -di Antonio Prunotto,poi Silfredo Avvignano nel 1926 oggi Grazia  1883
Confetteria Giordano - pz. Carlo Felice 69 
Confetture bottega - Societą Base -  1810
Confetture Stratta - pz. San Carlo - fondata da Reina Stratta 1883
Conserve - Cirio Francesco - fabbrica conserve - v. Borgo Dora 32 " casa Marocco " 1856
Cora Giuseppe e Luigi - esportano per primi il prodotto a Montevideo 1835
Cosmesi laboratorio - IRAC - via San Massimo 12- di Nicolao Perone  fabbricante di saponette,pomate, acque d'odore -  1804
Cruto - inaugura lo stabilimento di lampadine a Alpignano - 1885
Drapperie e tessuti negoziante - Enrico Eugelfred  - via Dora Grossa  1831
Drogheria Paissa - generi coloniali - pz. San Carlo 196 -  1884
Drogheria Rinaldi - pz. Emanuele Filiberto 2 - fondata da Teobaldo Rinaldi  1890
Drogheria Antica - via Assarotti 
Edizioni nmusicali Augusta  - via Po 3 - nazque come Regio Stabilimento Musicale di Giovanni Chiapino  -  1800 ca. 
Elettricitą - nasce la Societą anonima piemontese di eletricitą alta italia ( Eai ) promossa dalla Siemens e Halske  1896
Enologia Menietti  Giuseppe - piazza Savoia ( turaccioli,materiale enologico ) oggi i nipoti Pier Giuseppe e Mauro  1911
Enoteca - Parola - c.Vittorio Emanuele 76 - gią osteria Truffo del 1890 - rileva Parola nel 1929 - ceduta 2002  1890
Enoteca Rabezzana - via San Francesco d'Assisi 23 - da Luigi Rabezzana - 1911
Erbe officinali  commercio - Ulrich Domenico  1854
Erboristeria - Teresa Bertero in Abello - contrada della Zecca poi in via Monte di Pietą 5 - propr.Bertero, Collo 1835
Erboristeria Rosa Serafino - pz. Della Consolata  5 -  1850
Fabbrica italiana mobilio ospedagliero del Cav. Giuseppe De Maria - via Rossini 10 - 12 1884
Falegnameria - Capello Gabriele 1830 ca.
Fautrero legnami  da costruzione - cr. Novara 80
Ferramenta Carcano - via Reggio 2 -
Fiammiferi  fosforici in legno - fratelli Albani in Borgo Dora  1833
Fiammiferi - fabbrica Moncalieri - Dellachą A. - produzione quotidiana 360.000  1897
Filati Gianduja - di Negro Giuseppe - cr. Regina Margherita 130 -  1866
Fioraio Grosso Ormea - corso Vittorio Emanuele 78 -  1890
Fotografie - Boglioni Gioacchino -  1839
Fotografie gabinetto - via Po 46 - di Enrico Federico Jest - 1833
Frangie,cordoni,fiocchi , fabbrica - Ruffino e Grigi  - v. Mercanti 7 -  1844
Fresia ferramenta - via Lodi 
Gastronomia emporio - cr. Vittorio Emanuele 88 1900 ca.
Gelateria  Pepino - p. Carignano - di Domenico Pepino poi Giuseppe Feletti, nel 1995 Roberto Cavagnino morto nel 2015  1884
Gelati fabbrica -  " Brevettata Coniugi Villa " - via Ormea 100 - 1860
Gilardini - corso Ponte Mosca 20 ( cappelli, ombrelli, guanti…..) 
Gioielleria -  Musy Giacomo e figlio - padiglione tra Reale e palazzo Madama  via Po 1 nel 1818 - chiude nel dicembre 2011 1707
rilevata da Laura e Mario Bellitti nel 2011 - 
Gioielleria Capello Vincenzo - via San Francesco da Paola 1 - poi nel 1902 in via Accademia delle scienze 1   1846
Gioielleria - La Conteria - via Po 10 - gią Reale ombrelleria artigiana -  1897
Gioielleria Ceretto - pz. Vittorio Vento 9 1904
Gioielleria Montano - via Pietro Micca 6 1937
Imballaggi articoli, corde, tele, juta… - v. Ormea / v. Lombroso - di Giuseppe Grissiotti,  1918
Impermeabili centro - via Pietro Micca 12 -  facciata dell' ebanista Ambrogio Bonola -  1920
Impermeabili Oldengland - pz. Carlo Felice 63 -  1905
INCET ( cavi elettrici ) cr. Vigevano , di Vittorio Giuseppe Tedeschi - chiude nel 1968 - 1878
Lavori legno per giardini - Bogetto fratelli - via di Po 
Lenci - via Cassini - fondata da Enrico e Elena Scavini - col cognato Herald Konig 1919
Lime - Mongenet 1860 ca.
Lime - Barberis 1860 ca.
Lime - Negri 1860 ca.
Lime - Simonetta 1860 ca.
Macchine da cucire - Metrallet - 120 operai 1860 ca.
Macchine agricole e olearie  fabbrica - Mure B. - via dei fiori 23 -
Macchine utensili - Carrera 1860 ca.
Macchine utensili - Decker 1860 ca.
Macchine utensili - Oppezzi 1860 ca.
Macchine utensili - Torchio 1860 ca.
Macchine utensili - Bollito 1860 ca.
Macelleria - Lovera - cr. Vinzaglio 33 - 1920
Macelleria Curletti - cr. Moncalieri  47 -  1911
Macelleria Molinatto - via della Rocca 37 - 1883
Magnadyne - 1961
Martini & Rossi - nata a Pessione da Teofilo Sola, Alessandro Martini e Luigi Rossi - acquisita dalla Bacardi nel 1993 1863
Materiale scientifico - Zambelli - c. Raffaello 20 - 1893
Menietti Giuseppe - enologia - v.Corte d'Appello ang. P. Savoia   1911
Mercerie  negozio - Maspes - via Po - 1889
Mercerie Negozio - Costantino Picco - via Po 4 1882
Merveilleuse - Negozio camicette - v. Garibaldi 38 di G. Tortonese  1911
Mobili - Levera fratelli  - industria dei mobili - v. S. Ottavio   1850
Mobili e tappezzerie fabbrica - Quartara Giuseppe - v. Saluzzo 151868
Mobili Fabbrica  - Martinotti e figlio - via Guardinfanti 9 -  1831
Moda del guanto - via Santa Teresa 19 - 1819
Mulino Ratberto - a Borgo Dora - all'inizio di c. Vercelli  827
Occhiali e lenti - Ottolenghi Film poi Aquila Film - c. Dante 41 -  1907
Olivetti - di Camillo Olivetti - fabbriche a Ivrea,Torino,Apuania,Pozzuoli,AgliŹ Can. -  1908
Ombrelli e articoli viaggio fabbrica  - Vezzani - c. Vittorio Em. 66
Ombrelli  e conceria - Giovanni Gilardini - cr. Ponte Mosca 18 - nel 23 passa Bartolomeo Boglione  - chiude nel 1955 1831
Ombrellificio - via Sesia 23 famiglia Suino Fioravanti. Poi cr. Novara 3 nel 1940,
Orefice Capello - via Accademia scienze  3 - ampliamento nel 1920 - 1882
Oreficeria e orologeria SERRA Giuseppe ( morto nel bombardamento 13/7/43 ) fonda il 14 / 2 - figli Alessandro e Pietro - 1896 nipote Giuseppe chiude fine  anno 2009
Orefice e gioielliere - Capello - via Po 18
Oreficeria - Musy e figlio - via Po 1 - da Giacomo  nasce nel padiglione di palaz. reale e palaz. Madama - del 1818 in v. Po 1707
Orologi fabbrica - Borgo Dora - di orologi da torre,campanili,-fallisce nel 1875, subentra Audisio Giovanni poi Miroglio 1819
Orologiaio - Rocca Alberto - via Lagrange 40 1856
Orologeria oreficeria Demeglio - cr. Regina Margherita 148 
Orticultura - Burnier e David - presso porta Susina -  1837
Ottica - Bonino - via Po 12 - gią profumeria Mira - 
Ottica - Les Lunettees - cr. Vittorio Emanuele 78 - 1900 ca.
Ottica magazzini  - Berry A. - via Roma 1 1900 ca.
Paissa - fratelli pz. San Carlo  196 - nel 2013 chiude e apre in via Monginevro - proprietari nel 1992 Mario Pluviano  1884
Panificio - Pipino & Fino - primo panificio industriale - v. Ormea - trasferito ad Alba  1848
Pantofoleria Camera - negozio - via Santa Teresa 12 - Isabella Soro  1909
Parrucchiere Doro - pz. Vittorio Veneto 5 -
Passamaneria -negozio  di Giuseppe Massai - via Barbaroux 20 -  1880
Passamaneria - fabbrica -  di Vittorio Massia - via della Basilica -  1843
Pasticceria - Abrate - via Po 10 -  1866
Pasticceria Gertosio - via Mazzini 38 - 1920 ca.
Pasticceria Pfarisch - via Sacchi 42 - 1929 - 
Pasticceria Tamborini - via Garibaldi 31 di Maria Tafuni  1812
Pasticceria Querio - via Cernaia 22 - 1° proprietario Querio - oggi tre propr.  1858
Pastifizio negozio - via Santa Teresa 19 - creato da Francesco Giustetto - oggi Giustetto Anna e Luigi  1911
Penne stilografiche  fabbrica Aurora -- ( via Basilica 9 ) Isaia Levi   1917
Perruquet Emanuele - via san Tommaso  - uova fresche e burro - punti vendita : v. Vibė,v. Nicola Fabrizi, pz. Statuto  1882 chiude nel 2015.
Pianoforti - Fabbrica italiana - borgata Cenisia - 1912 / 17
Pianoforti Fabbrica  - Colla
Pipe - dal Re delle pipe - via Monte Pietą 16 di Pietro Diapede - 1860
Pirotecnico  materiale - Chiabotto Carlo - v. Moncalieri 27 -
Pizzi - La Fonte - via delle orfane 2 - di Bisio Mario - chiude nel 2010 - 1926
Porcellane e ceramiche - DortĚ e Richard  1830 ca.
Postale agenzia - Franco Defendini 1926
Potajers,e stufe russe fabbrica - Perino e Costa - via di Po 12 -
Presepe bottega - via delle orfane  21 - da Alessandro Beretta rilevata da Casalegno  Luigi nel 1920 - 1880
Primizie - Manima - cr. Vittorio Emanuele 68 - 1930
Profumeria Cantone - via Pietro Micca 15 - acquistata dal gruppo Boidi  nel 1983  1911
Profumeria dell'Universitą - via Po 4 - 1800 ca,
Profumeria Mira - via Po  poi Nike -  anni venti
Profumeria Tina - via sacchi 18 - 1910
Profumeria dell'Universitą - via Po - gestita dalle sorella Barzizza sorelle di Pippo direttore orchestra Cetra  e di Isa  1920
Profumerie magazzino - Gatti G. - via Roma 13 - 1900 ca.
Pubblicitą agenzia -  Testa Armando 1946
Quercetti Alessandro ( + 2010 ) giochi - cr. Vigevano 25 - 1947
Radio Tacchini - corso Giulio Cesare 3 - coniugi Tacchini Rosanna e Mario -
Resegotti Lorenzo - cr. Giulio Cesare 57 - apparecchi sanitari 
Ricami e varie fabbrica -  La Regina " di Rocchietti e Pautasso  - sotto portici fiera 1864
Rocca arte e vetri - cr. Regio Parco 34 - fondata da Paolo Rocca  1954
Sanguisughe - negozio - via San Tommaso 25 - di Agostino Verra - chiude nel 1935 -
Sartoria -  Donato Levi   - v. Cavour -  1864
Sartoria - Aricė - via Boucheron 12 1975
Sementi e piante - fratelli Ingegnoli - piazza paleocapa  - negozio 1915
Serica  industria - - Tasca Giovanni Battista -  1870
Sette porte alle - negozio di telerie e varie - via Monte Pietą 24 - da Giuseppe Meaglia  1910
SIABA bilance - via Carmagnola 14
Sommo fratelli Pietro,Carlo,Giuseppe -  cr. Verona 32 - lavori lapidei per cimiteri  1920 ca.
Stoffe - fratelli Avigdor nell'ex caffŹ del Piemonte ( via San Filippo attuale via Maria Vittoria  3 )  1887 dopo la guerra in via Mazzini 42
Strumenti scientifici - Allemanno  -Vanchiglia 
Studio Torta srl. - via Viotti 9 1879
Tabacchi - Regia Manifattura dei Tabacchi - Regio Parco  1867
Tabacchi - negozio cr. S. Martino 5 - di Fabrizio Speranza 
Tappeti Fabbrica - Paracchi - via Lucento 1889
Tappi - via Garibaldi 20 gią negozio d'olio - facciata di Giuseppe Mazzia nel 1880 - 
Telefoni - Societą telefonica Piemontese 1881
Timbri e targhe - Villarboito - via Lagrange  1 -  1925
Timbri e targhe - Casalegno Luigi - via arsenale 42 c -  1908
Transatlantico Robotti - via XX settembre 6 - trasporti marittimi  1889
Trasporti - Gondrand fratelli - sede Galleria Nazionale  1901
Turaccioli Fabbrica  - di Magnone Pietro 1889
URMET TELECOMUNICAZIONI - VIA Bologna 188 - 1937
Vagnino Magazzini - via Passo Buole 170 -  1922
Valigeria Arbiter - pz. Carlo felice 4 1889
Vermut - Carpano Giuseppe - produzione Vermouth e liquori - portici pz. Castello 21 -  1786 gia ditta L Marendazzo & Canile.
Vernici fabbrica - Alman Felice  p. Vittorio Emanuele 12 - 
Vetreria di Berruto - pz. Vittorio Veneto 5 -  1700 ca. 
Vetreria Prochet - apre in Savoia - poi a Torino via Pietro Micca 1896 - ceduta 1969 a Romanisio - Rolle fam.  1861
Vetreria Betti  - strada Cebrosa 24 - Settimo   1900
Zolfanelli  fabbrica - di Albani fratelli - ( prima ) Borgo Dora vicino ai Molassi sponda destra della Dora  1832
Zolfanelli fabbrica di legno -Luigi De Medici  - via Nizza - produz. 6.000.000 al giorno  1838
Watt - Radio del cav. Giuseppe Soffietti - si trasferisce in via Bistagno 10 nel 1960 -  1924
SIGLE 
S.A. Elettricitą Alta Italia  1896
SIP -  dalla Societą idroelettrica di Pont Saint Martin - fondatori : Panzarasa, Besozzi, Ponti,Rivetti 1918
Italgas - partecipata al 100 % nel 1966 da SNAM rete gas - 1856
EIAR - ente italiano per le audizioni radiofoniche - nasce dall'assorbimento dell' URI nel 1927- 1954 diventa RAI 1930
CEAT 1924
INCET 1931
URMET 2006